Il villaggio di Bramezza

Agordino Dolomiti

Nel Comune di Rocca Pietore si trova una minuscola frazione con caratteristiche architettoniche anomale per la zona: si tratta dell’antico villaggio di Bramezza. Visitando questo piccolo gruppo di case, raggiungibili esclusivamente a piedi , è impossibile non notare la strana comformazione delle abitazioni e dei comignoli, che richiamano vagamente motivi architettonici turchi.

Bramezza

Bramezza

Secondo quanto si dice, dopo la Battaglia di Lepanto tra la Serenissima e l’Impero Ottomano, Venezia avrebbe confinato i prigionieri turchi in questa zona delle Dolomiti per farli lavorare nella produzione di carbone per alimentare i forni fusori dell’Agordino e nell’approvvigionamento di legname per Venezia.

Bramezza

Bramezza

La teoria, molto interessante peraltro, della presenza di turchi in questa parte del Comune di Rocca Pietore sembrerebbe confermata anche dal toponomio “Caracoi“, villaggio posto sotto Bramezza: impossibile non notare una certa somiglianza con il turco “Kara Koy”, ovvero “villaggio nero”.

Bramezza

Bramezza


Informazioni:

Ufficio Turistico di Alleghe
Tel. 0437 523333
E-mail: consorzio@alleghe.info

COT Marmolada
Tel. 0437 722277
E-mail: info@marmolada.com

Bramezza

Bramezza

Bramezza

Bramezza

Commenti chiusi