Località

Agordino Dolomiti

AGORDINO: CUORE DELLE DOLOMITI

 

 

Con il termine Agordino ci si riferisce comunemente all’ampia zona, delimitata da imponenti confini naturali, che si identifica col corso del Torrente Cordevole, affluente del Piave; istituzionalmente, l’Agordino è individuato dalla zona di giurisdizione dell’Unione Montana Agordina, della Provincia di Belluno e della Regione Veneto ed interessa quindi i 16 Comuni del bacino del Cordevole, ovvero:

Agordo

sentiero_geologico_agordo_agordino_dolomiti (13)


Alleghe

Alleghe


Canale d’Agordo

Canale d'Agordo


Cencenighe Agordino

Cencenighe Agordino


Colle Santa Lucia

Colle Santa Lucia


Falcade

falcade


Gosaldo

Gosaldo


Taibon Agordino

Valle di San Lucano


La Valle Agordina

La Valle Agordina


Livinallongo del Col di Lana

Livinallongo del Col di Lana | Dolomiti UNESCO


Selva di Cadore

chiesa Santa Fosca Selva di Cadore


Rivamonte Agordino

Rivamonte Agordino


Rocca Pietore-Marmolada

Rocca Pietore


San Tomaso Agordino

San Tomaso Agordino Dolomiti


Voltago Agordino

Voltago Agordino

Vallada Agordina

Chiesa di San Simon

 

Come si desume facilmente dalla lista, si tratta di una zona non solo interamente dolomitica, ma situata nel centro geografico del Patrimonio UNESCO con una ricchezza di cime senza pari (da qui il soprannome “Cuore delle Dolomiti” che si affianca ad Agordo); ben 4 dei 9 sistemi ufficiali della Fondazione UNESCO Dolomiti (1, 2, 3 e 5) sono presenti in toto o in parte in quest’area. Colpisce, a differenza di molte valli trentine e altoatesine, la ricchezza di monti che caratterizza ogni valle dell’Agordino, stretta tra cime imponenti e torri aguzze tra le pių rappresentative delle Dolomiti (Civetta, Pelmo, Agner, Marmolada, Cime d’Auta, solo per citarne alcune).

Sistemi Dolomiti UNESCO in Agordino

Commenti chiusi